Oscar, Mank di David Fincher in pole-position, e c’è gloria anche per l’Italia. Svelate le nomination per la 93esima edizione degli Academy Awards, che celebrerà la propria Notte il prossimo 25 aprile, con un inedito slittamento dovuto all’emergenza pandemica. A fare il pieno di candidature, ben dieci, è Mank, ovvero lo sceneggiatore Herman J. Mankiewicz […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Via Fani e l’ultimo depistaggio

prev
Articolo Successivo

“Speravo de morì prima”: l’eroe Totti esce di scena

next