“Sconforto”. La parola che viene d’istinto a Fabrizio Barca, ex ministro della Coesione sociale, lunga esperienza in Bankitalia e al Tesoro, oggi impegnato nel Forum Diseguaglianze e Diversità, è sconforto. “Sono amareggiato. Apprendere, in base alle precisazioni, che il ‘supporto tecnico-operativo di project-management per il monitoraggio dei diversi filoni di lavoro del Piano’ è affidato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

McKinsey&C., il ritorno del metodo Draghi

prev
Articolo Successivo

I legami con Mbs. Il piano saudita lodato da Renzi è scritto da loro

next