Il Governo dei Migliori è una grande opera di restaurazione messa in atto anche al fine di far maneggiare i soldi ai soggetti “giusti”. Proviamo a decifrarne l’origine e la natura con Gennaro Carillo, professore ordinario di Storia del pensiero politico e di Filosofie della polis, studioso degli antichi e di Vico, di potere e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Rousseau, Casaleggio per lo stop. A rischio il sì al Lazio giallorosa

prev
Articolo Successivo

La fidanzata di Khashoggi: “Renzi incomprensibile”

next