Le Sacre scritture come fonte storica per ricostruire le ricette dei popoli antichi: è questo lo spirito de La Bibbia in Tavola – 40 ricette dall’Eden a Gerusalemme, un ricettario originale dell’archeologa e storica culinaria Ursula Janssen. A corredo di ciascuna pietanza vi sono le immagini scattate da suo marito, il fotoreporter iraniano Manoocher Deghati. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Dopo un secolo, l’Urlo tace: addio al Beat Ferlinghetti

prev
Articolo Successivo

Capaccio Paestum, così l’uomo del clan (vicino ad Alfieri) ottenne l’immobile del boss

next