La storia dei Daft Punk comincia il 25 ottobre 1415. Sull’infausto campo di battaglia dove i francesi di re Carlo VI incrociavano le armi contro gli arcieri inglesi di Enrico V. Quel giorno, ad Agincourt, fu disfatta per i primi e trionfo per i secondi: la guerra dei cent’anni si risolveva in favore di Londra. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Il libro di Esther, la peste. Bimba di destra, papà hippy

prev
Articolo Successivo

“Luce sul teatro”: 500 sale si illuminano per una sera in cerca della ripartenza

next