Undici mesi e una ventina di giorni. Questa, se si guarda con attenzione al campo da gioco della politica romana, è la probabile durata del governo che Mario Draghi si appresta a varare, appoggiato più o meno da tutti e contrastato davvero da nessuno. Tra undici mesi e una ventina di giorni, infatti, il Parlamento […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La vignetta di Natangelo

prev
Articolo Successivo

Supermario non è Ruby e ora B. non è più malato

next