Voleva la testa di Giuseppe Conte, dall’inizio. E ieri cerca di compiere l’ennesimo “omicidio politico” della sua carriera, Matteo Renzi. A guardarlo dalla prospettiva di Italia Viva e del Pd, il premier potrebbe davvero essere arrivato al capolinea. Per una precisa scelta del leader di Iv e per la voglia di ridimensionarlo di buona parte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Testatina

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Natangelo

next