A un nuovo presidente del Consiglio non vuole neppure pensarci: “Lo dissi al Fatto già mesi fa, mettere in discussione Giuseppe Conte è fantascienza”. E predica pace: “Martedì dobbiamo approvare in Consiglio dei ministri il Recovery Plan e poi lavorare per un patto di legislatura”. Però il Guardasigilli e capo delegazione del M5S, Alfonso Bonafede, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Recovery, martedì si vota il piano. Con o senza le ministre renziane

prev
Articolo Successivo

“Se chiedi rispetto, devi darlo”. “Abbiamo solo perso tempo”

next