Medici in prima linea, prelati del Vaticano, esponenti del governo e persino il Quirinale, che ribadisce che il presidente Sergio Mattarella “aspetta le indicazioni del ministero della Salute e si vaccinerà quando chiameranno le persone della sua età”, senza saltare alcuna fila. È ampio il fronte della protesta e del biasimo verso il governatore della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

I medici e gli infermieri no-vax rischiano anche la radiazione

prev
Articolo Successivo

Recovery: Renzi fa Ciao a Conte, ma non molla ancora le poltrone

next