Sette righe comparse ieri pomeriggio sul sito di MicroMega confermano la notizia pubblicata in mattinata dal Fatto: “Ai tanti amici, e amici di MicroMega, e giornalisti che mi stanno chiamando in queste ore, posso assicurare che MicroMega continuerà a vivere, e che con i redattori e i collaboratori stiamo già studiando le modalità per non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Polizia violenta: Klodian come Floyd

prev
Articolo Successivo

Repubblica&Espresso: lingua tagliata, militanza zero e modello Radio Deejay

next