Ieri erano i 100 commissari “per salvare il Paese”, oggi una task force “di consulenti romani che moltiplica le poltrone”. Ieri erano strutture di missione che hanno “segnato una svolta nella storia d’Italia”, oggi addirittura “strutture parallele che esautorano i ministri e i Servizi segreti”. In politica, si sa, cambiare idea è diventata una questione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Tanti gli assenti in Forza Italia. Brunetta si scaglia contro Salvini

prev
Articolo Successivo

“Doveva essere un burattino, invece Conte si è dimostrato leader”

next