Una settimana fa, The Blank Contemporary Art, un’organizzazione culturale che si occupa da una decina d’anni di arte contemporanea, organizzata da un gruppo di ragazze che adesso vanno per la quarantina, mi ha invitato al loro Festival ArtDate. L’argomento era il dono nelle opere di artisti contemporanei, anche stranieri, io dovevo invece parlare del dono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Trump: “Voto truccato, Joe alla Casa Bianca non può entrare”

prev
Articolo Successivo

Monaci, finocchi e lattai: dove nascono i modi di dire

next