C’è un dato che conferma il calo dei contagi in corso da una decina di giorni: per la prima volta dall’inizio della seconda fase della pandemia in Italia, ieri sono diminuiti i pazienti ricoverati nei reparti di Malattie infettive, Pneumologia e Medicina interna. Meno 120. È solo lo 0,3%, nei reparti cosiddetti ordinari ci sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

Altro che Natale: ennesima rissa giallorosa sul Mes

next