C’è chi già brinda e chi è più cauto. Perché la sentenza che ha ripristinato i vitalizi agli ex senatori – che erano stati tagliati un anno e mezzo fa – sarà impugnata dall’amministrazione di Palazzo Madama. Con l’effetto di congelare la restituzione del malloppo. Sentite qui Roberto Speroni, uno degli esponenti storici della Lega, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Siamo responsabili verso i più fragili

prev
Articolo Successivo

“Ora il proporzionale con sbarramento al 5% e doppia preferenza di genere”

next