Il calcio italiano prova a salvare il protocollo. Cioè se stesso, perché senza non esiste campionato. È la sintesi del day-after di Juve-Napoli, la grande partita che non si è mai giocata per colpa del Covid, della Asl, di De Laurentiis, ancora non si è ben capito. Il ministro dello Sport Spadafora ha incontrato Lega […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Pochissimi tamponi e reparti già pieni: perché la Campania è un caso nazionale

prev
Articolo Successivo

Ballottaggi a tinte giallo-rosa: esultano Di Maio e Zingaretti

next