“Si sono trovati a operare nella medesima compagnia di una piccola città come Piacenza, un militare incline a sfruttare il proprio ruolo per accrescere i profitti delle attività illecite svolte nel contempo e un Comandante che non solo non operava alcuna attività di vigilanza per rendersi conto di tali scenari ma anzi finiva per assecondarli”. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Zangrillo al Fatto “Non mi candido e insisto: il virus ha perso forza”

prev
Articolo Successivo

Le Sardine son tornate: il tour nelle Regioni (senza candidati)

next