“Non è il momento di essere retrogradi, ma quello di costruire insieme. È il momento del coraggio di chi si taglia i ponti alle spalle”. Francesco Boccia, ministro degli Affari regionali, dopo l’esperienza dell’emergenza Covid ha un obiettivo politico primario: continuare a lavorare affinché l’alleanza tra Pd e M5S diventi sempre più stabile e non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Io dico Sì a Silvio senatore a Vita

prev
Articolo Successivo

Rossi lancia la “buona destra”

next