Deve ancora diventare operativo e già ne è stato richiesto il prolungamento fino a dicembre 2022 e l’estensione a seconde case e alberghi, compresi gli immobili unifamiliari. Il superbonus del 110% – il bazooka dell’ediliza previsto per gli interventi di riqualificazione energetica (ecobonus) e antisismici (sismabonus) – è previsto dal dl Rilancio per far ripartire […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mascherine: si guadagna pure col “prezzo politico”

prev
Articolo Successivo

Il mercato non è la panacea, però il monopolio è peggio

next