Magistratura in crisi profonda. Il governo dell’Anm, il sindacato delle toghe è a un passo dello scioglimento. Si sono dimessi il presidente Luca Poniz, di Area, la corrente dei progressisti, e il segretario Giuliano Caputo, di Unicost, la corrente centrista. Il motivo è sotto gli occhi di tutti: la pubblicazione delle chat e delle intercettazioni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Miracoli del Covid: i 2 nemici insieme (alla vigilia del voto)

prev
Articolo Successivo

Scuola: Concorso o no? La lite nella maggioranza

next