Fase 2, delegare alle regioni la gestione sanitaria significa “rischio non calcolato e non calcolabile”. La denuncia arriva da Fondazione Gimbe: l’assenza di una strategia sanitaria centralizzata a livello nazionale e la mancanza di un sistema di monitoraggio completo potrebbero avere pesanti conseguenze nella situazione attuale in cui, di fatto, i risultati sul contenimento sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Task force: triste addio. La politica spodesta i tecnici severi e rigidi

prev
Articolo Successivo

Marchetta a pedali per queen Elizabeth

next