Nonostante il numero limitato di contagiati, 2.716, e deceduti, 151, la Grecia ha continuato a seguire l’esempio dell’Italia imponendo e mantenendo il lockdown in tutte le regioni. Da ieri però è iniziata la seconda fase. Il premier greco conservatore Kyriakos Mitszotakis, sostenuto per il bene della nazione dal suo predecessore, oggi all’opposizione, Alexis Tsipras, ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

BoJo lancia “Stay Alert”, ma Londra è confusa e infelice

prev
Articolo Successivo

Narcos, l’epidemia danneggia gli affari I “chapitos” a guardia del lockdown

next