Nei libri di storia, tutto inizierà il 20 febbraio da Mattia Maestri di Codogno. E da Franco Orlandi, il primo morto. Qui, a Nembro, il 23 febbraio. E sarà il racconto di una tempesta improvvisa, come dice ora la Regione Lombardia nel suo spot sulla Fase 2 “Pronti. Partenza. Lombardia”. Anche se qui hanno visto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

C’è il “condono” nel dl, il ministro Costa insorge

prev
Articolo Successivo

Casa per casa e zero morti storia del dottor Munda

next