Erano partiti lancia in resta, ma il niet dell’Unione Europea ha ridimensionato l’operazione. La maggioranza di governo, M5S e Articolo Uno in testa, avrebbe voluto escludere le imprese che hanno sede legale e fiscale nei paradisi fiscali, anche europei, dagli aiuti pubblici per la crisi da Covid-19 ma la Commissione europea ha detto che no, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Recessione storica: “L’Unione sarà più diseguale di prima”

prev
Articolo Successivo

Alla ricerca dell’Uomo della provvidenza

next