Mascherine, ma non solo. Gli interessi dell’ex presidente della Camera, Irene Pivetti, sono diversi. L’ex politico della Lega nord gioca su più tavoli. E oggi risulta indagata dalla procure di Siracusa e Savona per frode in commercio per aver importato dalla Cina dispositivi di protezione con “certificato falso”. Dalla cooperazione internazionale con la Cina per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Il vero virus è la città-prigione

prev
Articolo Successivo

Ciancio ha deciso: la “Gazzetta” deve morire

next