Spiegare il dolore ai bambini non è mai attività semplice. Perché il dolore è buio, scuro, è il luogo in cui non ci si prende cura di nulla e in cui le spine prendono il posto dei petali. Il luogo in cui le erbacce si sostituiscono al prato. Se il giardino dell’Eden sa tanto di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La morte in corsia: nuovi casi per Delgado

prev
Articolo Successivo

La sporca bellezza di Glasgow, dove il sole fa male e le bimbe si perdono

next