I contagi calano, ma l’attenzione deve restare alta. Il professor Massimo Galli, direttore della malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano, fissa un termine di uscita dall’emergenza, dopodiché rilancia l’allarme sulla possibile riemersione di Covid-19 a partire da ottobre. “Mi auguro che ci si possa liberare del virus entro la prossima estate. Qualche buon segnale lo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Renzi ‘indaga’ tutti tranne i suoi amici industriali (free)

prev
Articolo Successivo

L’allarme: “Mancano i reagenti per i tamponi”

next