La precedenza ce l’ha avuta, ma la gestazione non è stata facile. Il decreto Imprese vede la luce dopo giorni di scontri e una partita di potere tra pezzi di maggioranza e del governo. Il Consiglio dei ministri inizia in tarda mattinata ma lo licenzia solo in serata. La riunione viene infatti sospesa per ore […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Conte: “Accesso al web per Costituzione” Una famiglia su tre non ha il pc o il tablet

prev
Articolo Successivo

Mutui casa, colf e baby sitter? Le risposte ai quesiti dei lettori

next