La discussione su quali siano gli “strumenti adeguati” ad aiutare gli Stati europei per affrontare la crisi provocata dal Covid-19 “va avanti, ma è ancora un po’ divisiva. Uso un eufemismo”. Il commissario Ue Paolo Gentiloni ieri l’ha messa così in un’intervista con un think tank di Bruxelles. Insomma, oggi all’Eurogruppo – la riunione dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Slogan e scemenze allo Stato brado del timorato Salvini

prev
Articolo Successivo

Il paradiso fiscale olandese che attrae (anche) gli italiani

next