Poco più di un anno fa ho iniziato a scrivere il mio nuovo romanzo, Le parole lo sanno. Volevo raccontare una storia in cui due persone, entrambe colte in un momento di difficoltà, decidevano che era giunto il momento di fermarsi, fermare il tempo e fare i conti con sé e con la propria vita […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La beffa per BoJo: nelle mani della Sanità che ha smantellato

prev
Articolo Successivo

“Cuccuruccuccù Michela”: Battiato non bada al senso

next