Arrivano importanti aperture della comunità scientifica, a cominciare dal Consiglio Superiore della Sanità (Css), sull’utilità dei test del sangue per far ripartire il Paese. Ne abbiamo scritto sul Fatto del 26 marzo: sono economici, danno il risultato in pochi minuti, verificano la presenza e il tipo degli anticorpi nell’organismo, dai quali ottenere informazioni importantissime sul […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Ancora quarantena fino a inizio maggio. La fuga nel weekend

prev
Articolo Successivo

Il Nord non chiude: boom di deroghe per le imprese

next