L’emergenza coronavirus ci sta regalando un Vincenzo De Luca ancora più sobrio del consueto. Il governatore campano è in trance agonistica, vara ordinanze ogni giorno più restrittive, vorrebbe impedire a chiunque di mettere piede fuori di casa per qualsiasi motivo. Quasi De Luca non si accontenta più di fermare e sanzionare chi non rispetta le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Colle, Lega e Pd: cinquanta sfumature anti-europeiste

prev
Articolo Successivo

Niente Regionali a maggio. Tutto rinviato all’autunno

next