“Inderogabili norme e cautele devono osservarsi da chi parla al microfono o predispone, scrivendolo, un testo per la Radio”. (da Norme per la redazione di un testo radiofonico di Carlo Emilio Gadda, Adelphi, 2018 – pagina 11) Quando si parla di crisi del servizio pubblico, mentre la Rai viene sanzionata dall’Autorità sulle comunicazioni per violazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 13,99€ / mese per il primo anno
( successivamente 14,99€/mese )

Articolo Precedente

Bologna, strage crocevia di due storie criminali

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Franzaroli

next