Schiacciato da un cancello a 17 anni durante l’alternanza scuola-lavoro, trasportato in elisoccorso e ricoverato in terapia intensiva. È accaduto giovedì mattina nel cortile di una ditta di Genola (Cuneo) e la vittima è uno studente. Le sue iniziali sono L.O., ha 17 anni ed è iscritto al corso “Tecnico riparatore veicoli a motore” dell’Azienda […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Se siete stati a Wuhan non andate in classe”

prev
Articolo Successivo

Non lasciate Venezia

next