Salvatore Rossi è stato direttore generale della Banca d’Italia. Economista, manager, banchiere. Oggi presiede Telecom Italia. Rossi è direttore generale di Bankitalia nel 2013, quando la Popolare di Bari viene bollata da un giudizio “parzialmente sfavorevole”. Già due anni prima, peraltro, le era stato disposto il “divieto di crescita per linee esterne”: in sostanza non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Ero a Wuhan, ma niente visita. Sono in quarantena volontaria”

prev
Articolo Successivo

Sanders momentum. La campagna socialista toglie il sonno ai Dem

next