La partita non ha ancora un campo di gioco, delle regole e forse neppure una data. Quella del 13 marzo, soffiata alle agenzie, non è mai stata ufficializzata sul blog delle Stelle e comunque ora tira forte aria di rinvio, perché il referendum sul taglio dei parlamentari sarà il 29 dello stesso mese, e può […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

La Cattiveria

prev
Articolo Successivo

E in Sicilia c’è la scissione pro-destra

next