Baz Luhrmann torna sul set per dirigere un biopic su Elvis Presley prodotto da Warner Bros. e recitato nel ruolo del protagonista da Austin Butler, la nuova star 28enne americana già interprete de I morti non muoiono di Jim Jarmush e di C’era una volta a Hollywood di Tarantino oltre che di recenti serie tv […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Piccole donne. Essere Jo March: l’eterno sogno di noi bambine

prev
Articolo Successivo

La moglie perfetta è quella idiota

next