Ascorrere l’elenco, viene in mente Totò: tirendiconto.it è ‘a livella del Movimento Cinque Stelle. E ieri mattina alle 11:30 quando negli uffici milanesi si è chiusa la lista nera dei morosi, dentro c’è finito di tutto. Acunzo Nicola e Bonafede Alfonso, Cappellani Santi e Fico Roberto, Di Marzio Luigi e Taverna Paola. Tutti indistintamente nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Babbo Natale d’Abruzzo, ma senza bando

prev
Articolo Successivo

Paperoni ’18: B., Bongiorno, Conte e Renzi

next