Sarà una giornata di lutto nazionale oggi in Albania, in memoria delle vittime del terremoto che ha colpito il paese due notti fa. Lo ha annunciato il premier Edi Rama, ieri sera, durante una visita ai ricoverati in uno degli ospedali di Tirana. Tirana, Durazzo e Valona hanno vissuto momenti di terrore, il terremoto ha […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Caso Galizia, via in tre Ora Muscat resta solo

prev
Articolo Successivo

Impeachment: Commissione giustizia riunita il 4 dicembre

next