Leggi ad personam, scudi, depenalizzazioni, insolite concessioni di attenuanti, la ex Cirielli e anche la legge Severino. In attesa dell’entrata in vigore della tanto discussa riforma della prescrizione a gennaio, ecco come grandi processi e inchieste sono andate in frantumi. A essere avvantaggiati dal sistema giudiziario più lento del mondo e con la prescrizione più […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“È andata male: se non si cambia, si rompe”

prev
Articolo Successivo

“Mia figlia morta per causa loro. I condannati saranno prescritti”

next