Qual è il colmo per un orologiaio? Arrivare fuori tempo massimo. Così è stato per Adriano Celentano, tornato un anno dopo sul luogo del flop che aveva accompagnato il tormentato debutto su Canale 5 di Adrian, il cartoon da lui scritto e diretto. Per vendicare l’onta è stato scelto il giorno della settimana più agguerrito […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Nelle estati della Rotonda sognare era ancora possibile

prev
Articolo Successivo

La vignetta di Beppe Mora

next