Sono contento. Per il ministero dell’Ambiente è un momento storico”. Il ministro Sergio Costa esulta per l’approvazione, ieri, del decreto clima in Consiglio dei ministri dopo settimane di battaglia e ritocchi al testo. Ministro, non starà esagerando? Lo dico con rispetto, ma per la prima volta si riconosce l’urgenza della tutela ambientale. È stata una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Dai paradisi fiscali Ue una rapina all’Italia da 7 miliardi all’anno

prev
Articolo Successivo

Goulard bocciata, schiaffo a Macron che attacca Ursula

next