Luca Lotti, ex ministro dello Sport, ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e fedelissimo di Matteo Renzi (anche se con la scissione è rimasto nel Pd) adesso ha un processo da affrontare. Quello che lo vede imputato per favoreggiamento nell’ambito del filone dell’indagine Consip che riguarda chi spifferò all’ex amministratore delegato della Centrale acquisti, Luigi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Testatina

prev
Articolo Successivo

Brutte notizie dal Gup anche per babbo Renzi

next