Sta arrivando una terribile recessione globale innescata dagli Stati Uniti? Interrogarsi sulla questione è pericoloso. Il premio Nobel per l’Economia Robert Shiller ha scritto un apposito libro, Narrative Economics (Princeton University Press), per metterci in guardia: a forza di parlare di recessione, prima gli investitori e poi i consumatori adeguano i propri comportamenti all’eventualità che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Vince Google: “Diritto all’oblio solo in Europa”

prev
Articolo Successivo

In equilibrio sopra la follia del capitale

next