Esattamente dieci anni fa, dopo tanti successi e scazzottate, i fratelli Gallagher misero la parola fine al progetto che li rese celebri, gli Oasis. Da quel giorno ognuno è andato per la sua strada, seguendo la propria indole: Noel ha intrapreso una direzione più sperimentale con gli High Flying Birds; Liam, invece, tra un progetto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Battiato scherza sempre: a Sanremo mi ha fatto tremare”

prev
Articolo Successivo

Lucio Presta e il format “Matteo Renzi alla Leopolda”

next