Classe 1952, prefetto, direttore del Consiglio italiano rifugiati, capo di gabinetto al ministero dell’Interno con Marco Minniti, Mario Morcone è tra candidati al Viminale nell’eventuale futuro governo Pd-M5S. E con lui al governo un fatto è certo: i naufraghi a bordo della nave Mare Jonio non riceverebbero alcun divieto di transito nelle acque italiane. E […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Voti e consensi

prev
Articolo Successivo

A bordo anche 22 bambini: si punta verso Lampedusa

next