Avanti tutta, anche con i Cinque Stelle, se lo chiede il Partito. A Ravenna il popolo dei volontari della festa dell’Unità non ha dubbi, o se li ha cerca di nasconderli, magari sotto la sfoglia dei tortellini. “Non mi piacciono, ma penso sia peggio vedere Salvini ogni giorno che sbraita agitando il rosario” sintetizza Fausto, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Salvini aspetta e spera: vuole incontrare Di Maio

prev
Articolo Successivo

5S, mappa della crisi. Dal ritorno di Grillo alle speranze di Fico

next