Dalla A(merica) alla Z(eroZeroZero), l’abbecedario della 76ª Mostra del Cinema di Venezia, che inaugura il prossimo 28 agosto. America. Onori e oneri dell’apertura quest’anno non competono più agli States, ma la pattuglia stelle & strisce è nutrita assai: Steven Soderbergh (The Laundromat), Noah Baumbach (Marriage Story), James Gray (Ad Astra) e il Joker di Todd […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Toro-Wolverhampton: l’arbitro lusitano in campo non avrà problemi a farsi capire

prev
Articolo Successivo

Non solo Modugno: tutti quelli che… “sono io tuo figlio”

next