Qual è il quadro più sconvolgente che può vedere chi incrocia per mare in queste settimane d’agosto, sulle stesse rotte dei migranti che la biopolitica fascio–liberista degli europei costringe oggi a morire? La Decollazione di San Giovanni Battista, a Malta. Non c’è quadro più alto, più drammatico, più sacro non solo in tutta l’opera di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Nutella amara: il fatturato vola, lavoratori turchi affamati

prev
Articolo Successivo

Rapporti non protetti. Quando non si è “untori” di intelligenza e buonsenso

next