Nega l’evidenza chi afferma che non c’è una maggioranza alternativa a quella gialloverde su cui s’è costituito il governo Conte, messo in crisi ora dalla mozione di sfiducia della Lega. L’evidenza non sta soltanto nei numeri di questo Parlamento, regolarmente eletto poco più di un anno fa dal popolo italiano, dove il Movimento 5 Stelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il ricordo imbarazza il governo: all’evento tutti in passerella prima della resa dei conti

prev
Articolo Successivo

Da Calà a Jova i veri rivali di Salvini

next