Domanda: a voi entusiasma di più un gol segnato a cento all’ora da Mbappè o un arrivo con sgommata in auto di Mino Raiola? Quesito più serio di quanto possa sembrare: specie dopo aver visto l’accoglienza delirante, tipo Beatles anni ’60, che i tifosi della Juventus hanno riservato all’agente il giorno delle visite mediche di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Le cicatrici che sanguinano della democrazia tedesca

prev
Articolo Successivo

Se Marco Polo usasse internet l’hashtag sarebbe #PechinoExpress

next